Terzo Pilastro dona l’ascensore ad Andrea dopo 3 anni di burocrazia

La struttura realizzata all'interno del museo condominiale di Tor Marancia

Nel 2015 all’interno delle case dell’Ater di Tor Marancia viene inaugurato il museo condominiale nato dal progetto “Big city life”. Le pareti nude si colorano delle opere dei maggiori street artist del momento e questo condominio di Roma finisce sulle pagine dei maggiori quotidiani italiani e esteri. Proprio quel giorno però il presidente dell’associazione Terzo Pilastro nota come uno degli residenti delle palazzine sia costretto a farsi trasportare da amici e parenti per uscire di casa, perché lui usa la carrozzina e la struttura è sprovvista di ascensore. Tre anni di battaglie burocratiche dopo l’ascensore è diventato realtà. Sebbene secondo il regolamento l’Ater non potesse installare un ascensore nella palazzina, il gesto della Fondazione Terzo Pilastro dimostra come si possano superare gli ostacoli se spinti da reale forza di volontà. Il museo condominiale di Tor Marancia diventa così ancora più bello e rimane aperto a chiunque voglia visitarlo da oggi anche attraverso un’app da installare sul telefono.

Categories
Servizi

RELATED BY