Il tar accoglie il ricorso di Roma Capitale: no al Parco del Colosseo

La sindaca e il ministro hanno affidato su twitter la risposta
foto-social

78 ettari di capolavori nel cuore di Roma, un’area pari quasi al doppio di quella di Pompei. Colosseo Palatino e Foro Romano messi insieme nel Progetto del parco archeologico del Colosseo.

Ma per ora tutto rimane su carta.Il tribunale amministrativo del Lazio ha infatti accolto il ricorso di Roma Capitale contro il ministero dei Beni Culturali.

Dalla sentenza dei giudici di via Flaminia emerge come la nuova configurazione “comporterebbe la perdita di risorse e incassi per la Capitale e in particolare per tutte le aree archeologiche escluse dal parco e rimaste di competenza della Soprintendenza speciale”.

“Hanno vinto i cittadini. Sconfitto tentativo governo. Roma resta di tutti” commenta così la notizia, su twitter la Sindaca Virginia Raggi. “Stesso Tar dei direttori stranieri boccia il Parco archeologico del Colosseo. 31 Musei e Parchi in Italia vanno bene, il 32esimo no… impugneremo” di tutt’altro umore, invece risponde sempre sui social il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini.

Ora toccherà al Consiglio di Stato esaminare con attenzione la vicenda.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY