16enne violentata a Villa Ada, i medici nessun segno di abuso

di Cristina Autore

“Hanno abusato di me dentro le loro baracche, erano due nordafricani”. Sono state queste le parole shock pronunciate dalla 16enne che ha raccontato di essere stata violentata ai Parioli la notte di domenica. Poi il crollo e lo svenimento in strada all’altezza del civico 27 davanti i poliziotti che l’hanno soccorsa. Eppure I medici, non hanno trovato tracce di violenza sulla ragazza. I due egiziani fermati con l’accusa di violenza sessuale sono stati rilasciati. “E’ stato un rapporto consensuale”, hanno detto i medici.

Categories
Servizi

RELATED BY