V Anniversario Commemorazione Caduti delle Forze di Polizia e del Soccorso

Un’uniforme a testimonianza di un progetto italiano, lo spirito vivo di una Nazione, l’idea di Patria che non deve morire. E’ in piazza della Libertà che anche quest’anno si celebra...

Un’uniforme a testimonianza di un progetto italiano, lo spirito vivo di una Nazione, l’idea di Patria che non deve morire. E’ in piazza della Libertà che anche quest’anno si celebra il ricordo dei Caduti delle Forze di Polizia e del Soccorso, impegnate nella lotta alla criminalità e in difesa  dei civili, nel rispetto dei principi democratici. La corona d’alloro deposta ai margini del monumento innalzato per commemorare i defunti, è dedicata questa volta al Brigadiere Mario Cerciello Rega, accoltellato in servizio lo scorso luglio a poche centinaia di metri dalla piazza, e ai due giovani agenti della Polizia di Stato uccisi recentemente a Trieste: Matteo Demengo e Pierluigi Rotta. Uomini e donne che mossi da un ideale di giustizia sacrificano la vita e gli affetti sul tavolo della Legge e dei diritti.

Ricordare per non dimenticare, più che mai oggi, in un momento così difficile per la Capitale, trafitta da attacchi criminali e minata pesamtemente nell’ambito della sicurezza

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY