Borseggiatore arrestato in flagranza all’aeroporto di Fiumicino

Condannato a 1anno e 8 mesi

Tradito dall’atteggiamento sospetto con cui si muoveva tra i passeggeri intenti ad effettuare le procedure di accettazione. La Polizia di Frontiera di Fiumicino ha riconosciuto un volto conosciuto e si è mimetizzata tra i passeggeri per osservare l’uomo. Dopo circa mezzora di appostamento hanno notato come il sospetto avesse puntato una coppia di cittadini francesi e approfittando di un momento di distrazione fosse riuscito a prendere una borsa senza che le vittime si accorgessero di nulla. Il borseggiatore è stato bloccato prima che potesse raggiungere l’uscita dell’aeroporto. L’intera refurtiva è stata subito restituita ai legittimi proprietari. La borsa conteneva documenti , gioielli e 3000 euro in contanti.
L’uomo subito arrestato è senza fissa dimora. L´Autorità Giudiziaria del Tribunale di Civitavecchia lo ha condannato alla pena di 1 anno e 8 mesi di reclusione e alla misura cautelare del divieto di dimora presso il Comune di Fiumicino.

Categories
Servizi

RELATED BY