Commercio, ecco il Black Friday: negozianti favorevoli, le associazioni di categoria non ci stanno

Le criticità sono sempre le stesse: il più delle volte, sia in rete che in strada, le riduzioni dei prezzi cominciano con diversi giorni di anticipo

Sconti vantaggiosi per invogliare le persone a mettere mano al portafogli nonostante la crisi. Questo l’obiettivo principale del Black Friday, appuntamento ideato Oltreoceano e diventato ormai una consuetudine anche nello Stivale. Venerdì 23 grandi offerte su ogni tipo di prodotto, dalla tecnologia all’abbigliamento. I negozianti sembrano essersi adeguati al trend, ritenendo utile l’iniziativa capace, secondo loro, di contrastare il calo dei consumi.

A non vedere di buon occhio il Black Friday sono specialmente le associazioni di categoria, convinte del fatto che si tratti di un’operazione illegale poiché, ancora oggi, non sono ammessi sconti 40 giorni prima del Natale.

Le criticità sono sempre le stesse. Il più delle volte, sia in rete che in strada, le riduzioni dei prezzi cominciano con diversi giorni di anticipo. Inoltre, con la scusa del Black Friday, tanti clienti ne approfittano per fare compere natalizie senza poi tornare ad acquistare nel mese di dicembre. Nel weekend i negozi del centro commerciale Porta di Roma saranno addirittura operativi dalle 09.00, un’ora prima rispetto al solito.

Categories
Servizi

RELATED BY