Musica, ecco il Festival di Nuova Consonanza: l’edizione n° 55 si apre con un omaggio a Leonard Bernstein

"Trouble in Tahiti" è lo show che inaugura la manifestazione al Teatro Palladium: a 100 anni dalla nascita di Leonard Bernstein, ecco una complessa messa in scena con Fabio Maestri chiamato a dirigere il tutto

Più di 20 appuntamenti destinati a susseguirsi per oltre un mese nella Capitale, spettacoli in cui convivono la tecnica e la sperimentazione senza comunque perdere di vista il repertorio classico. In partenza l’11 novembre, l’edizione n° 55 del Festival di Nuova Consonanza si appresta ad entrare nel vivo forte di un titolo piuttosto significativo: “La musica e il suo doppio”.

“Trouble in Tahiti” è lo show che apre ufficialmente la manifestazione al Teatro Palladium. A 100 anni dalla nascita di Leonard Bernstein, ecco una complessa messa in scena con Fabio Maestri chiamato a dirigere il tutto.

Da segnare in agenda, per forza di cose, l’omaggio a Ennio Morricone previsto in data 16 novembre sempre alla Garbatella e poi quello del 7 dicembre accolto invece al Mattatoio, dove il 19 dello stesso mese verrà celebrario pure Luciano Berio (3 giorni prima, sempre nella struttura testaccina, Vivid Consort live dalle 18.00).

Categories
Servizi

RELATED BY