Calcio: la Roma insiste per N’Zonzi, Lazio alle prese con le cessioni

Ora bisogna convincere il Siviglia a vendere il mediano, fresco vincitore della Coppa del Mondo con la propria Nazionale: Simone Inzaghi vorrebbe in squadra Manuel Lazzari della Spal, Igli Tare ci pensa

Mercato inglese ufficialmente chiuso. Per quanto un aspetto del genere possa lasciare indifferenti molte persone, la Roma accoglie con soddisfazione tale esito. Questo perché Steven N’Zonzi, centrocampista francese corteggiato da tempo dal club giallorosso, ha di fatto meno pretendenti (su di lui c’erano Arsenal ed Everton).

Il ds Monchi ha la strada spianata. Ora bisogna convincere il Siviglia a cedere il mediano, fresco vincitore della Coppa del Mondo con la propria Nazionale. Purtroppo servono parecchi soldi: se agli spagnoli dovrebbero andare almeno 30.000.0000 di euro, il calciatore ne pretenderebbe circa 4.000.000 a stagione.

Le casse della Roma sono abbastanza piene, eppure ci vorrebbe qualche altra partenza. Quella di Maxime Gonalons, ad esempio, che renderebbe anche meno affollato il centrocampo a disposizione di Eusebio Di Francesco. West Ham e Crystal Palace lo hanno cercato a lungo, idem il Marsiglia. Il Torino ci crede ancora. Se l’affare andasse in porto, N’Zonzi potrebbe avvicinarsi sul serio. Poi c’è il nodo Suso ma convincere il Milan non è semplice, neanche proponendo Diego Perotti come contropartita.

In casa Lazio è tutto meno concitato, soprattutto in entrata. Ai biancocelesti servirebbe un attaccante capace di non far rimpiangere Ciro Immobile in caso di assenza. L’ecuadoriano Felipe Caicedo non ha convinto durante la passata stagione, l’ideale sarebbe cederlo e poi fare un nuovo investimento. Tuttavia il giocatore è intenzionato a rimanere.

Il profilo di Lucas Peréz poteva essere quello giusto, peccato che all’ultimo l’Arsenal abbia accettato l’offerta del West Ham. Simone Inzaghi vorrebbe in squadra Manuel Lazzari della Spal. Igli Tare ci pensa, anche se deve prima formalizzare diverse cessioni: Joseph Minala, Cristiano Lombardi e Ricardo Kishna hanno già le valigie in mano.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY