Torna il derby remiero a Roma. Il 15 la sfida sul Tevere

Domenica 15 aprile si disputa la quarantesimo edizione del derby

Seppellita l’ascia di guerra, si riparte dalle regole. La firma del nuovo protocollo d’intesa tra il Circolo Canottieri Roma e il Circolo Canottieri Lazio decreta un nuovo inizio per il derby remiero. Una competizione che per anni è stata assente dal panorama sportivo romano a causa di una vittoria ottenuta secondo un’interpretazione del regolamento non condivisa dalla squadra perdente. Adesso i presidenti Sbordoni e Veneziano si impegnano, alla presenza dell’Assessore Frongia, a rispettare le nuove norme ed a tornare a sfidarsi sul Tevere. Domenica 15 aprile si disputa il quarantesimo derby remiero. Lo stesso giorno in cui la Roma e la Lazio calcistiche si sfidano all’Olimpico. La giornata di sport sarà aperta dagli atleti della Special Olympics seguiti dai team under 18. Poi si terrà la sfida degli Assoluti che correrà lungo un percorso di 1500 metri, dal ponte Luca d’Aosta al ponte del Risorgimento. La sfida su Tevere vuole così promuovere un sano agonismo basato sulla condivisione dei valori che dovrebbero costituire la base di ogni sport: aggregazione, divertimento e lealtà.

Categories
Servizi

RELATED BY