Notte Sacra a Roma: un successo fatto di canto, preghiera e meditazione nella notte tra 27 e 28 maggio

Ad aprire la serata Angelo Branduardi che si è esibito nella chiesa di San Giovanni Battista dei Fiorentini

Un pellegrinaggio alla vigilia dell’ascensione. Questa è stata la Notte Sacra romana che si è svolta tra il 27 e 28 maggio nella Capitale. Preghiera, meditazione e musica hanno accompagnato fedeli, turisti e curiosi nell’arco di tutta la nottata.

Nata in Toscana, nella suggestiva Cortona, all’interno del Festival di Musica Sacra nel 2004, quest’anno la manifestazione è stata ospitata nella Capitale. Ad aprire il sipario l’artista Angelo Branduardi che si è esibito nella Basilica di San Giovanni Battista dei Fiorentini.

Obiettivo: quello di avvicinare i giovani nel cuore della movida romana per dimostrare loro che la notte si può vivere anche guardando alla vita, alla bellezza, all’arte e alla meditazione.

Categories
Servizi

RELATED BY