Festival del tango di Trani. Dall’11 al 14 luglio nel nome di Piazzolla

A presentare l'evento uno dei volti più noti del tango nel mondo: Miguel Angel Zotto, direttore artistico del festival

Un cognome che unisce Italia e Argentina. Quello di Astor Piazzolla i cui nonni emigrarono in sud America lasciandosi alle spalle Trani. Partendo da questo forte legame con il compositore la cittadina pugliese da sette anni organizza il festival del tango. Casa Argentina a Roma ha ospitato la presentazione della settima edizione del festival nato dalla volontà di trasformare Trani nella capitale del tango che quest’anno si terrà dall’11 al 14 luglio. A presentare l’evento uno dei volti più noti del tango nel mondo: Miguel Angel Zotto, direttore artistico del festival. E per gli appassionati romani del tango casa Argentina organizza dei corsi con maestri argentini. Il tango rappresenta per molti il ritorno simbolico di quelle generazioni di italiani che attraversarono l’oceano in cerca di un futuro migliore e che adesso viaggiano idealmente sulle note dei tanti compositori italiani che hanno reso questo ballo amato in tutto il mondo.

Categorie
Retesole International

Articoli consigliati