“Sindaci d’Italia”, presso La Nuvola la 2^ edizione: Poste Italiane non chiude alcun ufficio

All'evento prendono parte importanti figure istituzionali tra cui Giuseppe Conte: ad ascoltare le parole del Premier, così come quelle dei ministri Nunzia Catalfo e Roberto Gualtieri, circa 4.000 sindaci di altrettante piccole località

Tirare le somme rispetto al lavoro svolto sino ad oggi e annunciare gli obiettivi futuri. Il Centro Congressi La Nuvola di Roma accoglie l’edizione n° 2 di “Sindaci d’Italia”. All’evento organizzato da Poste Italiane per presentare i dati frutto di una campagna molto articolata, prendono parte importanti figure istituzionali tra cui Giuseppe Conte. Ad ascoltare le parole del Premier, così come quelle dei ministri Nunzia Catalfo e Roberto Gualtieri, circa 4.000 sindaci di altrettante piccole località. Quelle che, come osservato dal presidente dell’Anci, Antonio Decaro, non devono spopolarsi per avere lunga vita.

Poste Italiane riafferma il proprio impegno a dare un sostegno concreto al Paese garantendo servizi e lavoro. Nessun ufficio chiuso in tutta Italia durante l’ultimo anno. Nemmeno nel Lazio, dove sono invece stati attivati 25 Postamat e abbattute 11 barriere architettoniche. Se in provincia di Frosinone ben 37 sedi sono state munite di nuovi kit di videosorveglianza, a Rieti e dintoni 79 uffici dispongono di wi-fi gratuito. Insomma, interventi che testimoniano come Poste Italiane continui a impegnarsi per una crescita generale e costante.

Categories
Servizi

RELATED BY