Casamonica arrestati per spaccio di droga. 22 arresti in tutta Italia

L'organizzazione operava nei quartieri del Quadraro e di Porta Furba

100mila euro al mese. A tanto ammonta il giro d’affari stimato dagli inquirenti per l’associazione per delinquere costituita da 22 persone raggiunte da mandato di custodia cautelare. L’accusa è di avere messo su un’organizzazione dedita allo spaccio di droga che a Roma operava nei quartieri Quadraro e Porta Furba. Nella capitale gli arresti compiuti dai Carabinieri della Compagnia di Roma Casilina hanno riguardati diversi membri del clan mafioso dei Casamonica. L’operazione nata nel 2017 ha permesso di individuare il gruppo criminale che si basava su legami familiari. Oltre a Roma gli arresti hanno interessato anche le città di Trapani, Foggia, Nuoro, Paola, Voghera e Tornimparte. “Grazie ai carabinieri e a chi difende gli italiani dalla droga e dalla violenza, andiamo avanti!”, il commento del ministro dell’Interno Salvini. “I 22 arresti assestano un nuovo colpo al clan. Le istituzioni ci sono. Fuori la mafia da Roma”, il commento affidato a Twitter dalla sindaca Virginia Raggi.

Categories
Servizi

RELATED BY