Saldi estivi, nel Lazio sconti attivi da sabato: i commercianti confidano in una ripresa

Secondo Confesercenti Roma, nel corso delle prossime settimane le famiglie laziali dovrebbero spendere in media dai 150 ai 200 euro: cifre tutt'altro che elevate, eppure conviene rimanere fiduciosi

Vetrine in allestimento, belle giornate che inducono ad uscire di casa, strade non ancora deserte perché sono tante le persone che andranno in ferie più in là. Per quanto lo scenario sia abbastanza preoccupante, i negozianti del Centro Storico di Roma provano a farsi forza, guardando con ottimismo all’inizio imminente della stagione estiva dei saldi.

Secondo Confesercenti Roma, nel corso delle prossime settimane le famiglie laziali dovrebbero spendere in media dai 150 ai 200 euro. Cifre tutt’altro che elevate, eppure conviene rimanere fiduciosi, confidando in un cambio di marcia nonostante fenomeni negativi come e-commerce, abusivismo, povertà, degrado e scarsi controlli.

Nella crisi generale che assale specialmente i settori dell’abbigliamento e delle calzature, qualcuno riesce a distinguersi grazie ad una politica precisa fatta di sacrifici. Le offerte vantaggiose non mancheranno, cittadini e turisti sono invitati a riscoprire la bellezza dello shopping vero, senza farsi tentare da capi economici eppure scadenti in termini di qualità.

Categories
Servizi

RELATED BY