Rifiuti, Umbria ottava nella classifica della differenziata in Italia

Diffuso l'undicesimo Rapporto Anci-Conai sulla raccolta: primo posto per il Veneto, seguito da Sardegna e Lombardia

Primo il Veneto, seguito a ruota dalla Sardegna e dalla Lombardia: questo il podio emerso dall’analisi dei dati, relativi al 2020, dell’undicesimo Rapporto Anci-Conai sulla raccolta differenziata e il riciclo. Il Veneto guida il plotoncino delle regioni di questa speciale graduatoria con il 75,9% di differenziata, archiviando un incremento del 3% di quantità nel periodo 2016-2020. Mentre la Sardegna e la Lombardia vantano rispettivamente un 74 e un 73% di raccolta, l’Umbria risulta essere all’ottavo posto.

Categorie
News

Articoli consigliati