Alviano, avvistato un falco pescatore nell’oasi Wwf

La creatura sarebbe nata in Toscana nel 2018: da tempo si erano perse le sue tracce

Specie molto rara di volatile, un falco pescatore è stato avvistato in Umbria, per l’esattezza all’interno dell’oasi Wwf di Alviano. Nata nel 2018, la creatura era stata data per dispersa dopo che il suo Gps aveva smesso di funzionare.

Categorie
News

Articoli consigliati