Emergenza sanitaria, Pino Capua (Commissione Antidoping Figc): “Superata la fase critica”

Il Presidente della Commissione intervistato da "Distanti ma Unite": situazione in netto miglioramento

Nell’intervista rilasciata a www.distantimaunite.com, Pino Capua, presidente della Commissione Antidoping della Figc dichiara: «Penso si sia superata la fase critica relativa all’emergenza Covid. Se non succede altro andremo avanti con questi protocolli».

Lo stesso Capua aggiunge: «La situazione è in netto miglioramento, rispetto al 1° momento. Ci stiamo stabilizzando. Prima si eseguivano i tamponi anche quotidianamente, adesso siamo riusciti ad arrivare a farli ogni 4 giorni».

Capua si esprime anche su stadi vuoti e pubblico: «Una partita senza pubblico, senza i tifosi e la loro energia, è deprimente. Però se questo è il prezzo da pagare per mandare avanti il sistema calcio, bisogna ancora sacrificarsi in questa maniera».

Parlando del vaccino, aggiunge: «Mi auguro e spero che il vaccino rappresenti la via giusta e rapida per riportare la gente allo stadio. Vorrei ci fosse la possibilità di creare un meccanismo virtuoso, che partendo dal mondo del calcio si riversasse sui cittadini. Un sistema capace, grazie al movimento calcistico, di tutelare la salute e garantire la libertà di tornare sugli spalti. Sono certo che riusciremo a organizzare qualcosa in questo senso».

Categories
Servizi

RELATED BY