Servizio Civile Universale in Anci Umbria: prorogata la scadenza del bando

Domanda presentabile online entro il 15 febbraio: coinvolti 31 Comuni per 12 mesi di attività

Prorogato fino al 15 febbraio, alle 14.00, il termine ultimo per presentare la domanda per il Servizio Civile Universale. Sono 5, in totale, i progetti in Umbria, per 88 volontari, di cui 6 con minori opportunità (coinvolti 31 Comuni per 12 mesi di attività con salario pari a circa 440,00 euro).

Importante ricordare come le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente online. Rispetto al dato complessivo, sono 2 i progetti proposti da Anci Umbria e 7 i posti disponibili: 5 volontari parteciperanno a “Educare la comunità: la resilienza come sfida ai cambiamenti”, mentre altri 2 collaboreranno per “Territori e popolazioni resilienti: prevenzione e coinvolgimento attivo dei cittadini”.

«Il Servizio civile universale – afferma il presidente facente funzione di Anci Umbria, Michele Toniaccini – è un’esperienza straordinaria, una grande opportunità in termini di crescita personale e professionale. Un bellissimo impegno in progetti innovativi, su diversi temi di primaria importanza come reinserimento sociale, educazione, e promozione culturale».

Silvio Ranieri, segretario generale di Anci Umbria, dichiara: «In questi anni sono stati formati molti ragazzi e ragazze, a cui sono stati forniti strumenti e opportunità di crescita professionale e di arricchimento personale, garantendo le basi per un futuro lavoro. Molti di loro hanno trovato un’occupazione altrove, altri proprio nella nostra associazione».

Categories
Servizi

RELATED BY