Artigianato, Ceramiche Noi brevetta il piatto antibatterico

Depositato il brevetto d'invenzione presso il Ministero dello Sviluppo Economico: l'oggetto è dotato di una patina micro-puntinata bianca impercettibile all'occhio umano

Un piatto antibatterico, unico al mondo, capace di respingere il 99,9% di batteri. Il prodotto in questione viene realizzato da Ceramiche Noi, azienda operativa a Città di Castello. Per il particolare oggetto, quanto mai utile in questo momento storico, si è già provveduto a depositare il brevetto d’invenzione presso il Ministero dello Sviluppo Economico.
Fino a poco tempo fa, prodotti simili erano sviluppati a freddo sui piatti che, a lungo andare, perdono la loro efficacia. Oggi, per la 1^ volta, si testa una marchiatura a caldo che trasmette alla stoviglia la particolarità per così dire permanente.
Le proprietà antibatteriche non alterano in alcun modo l’aspetto del piatto, che è dotato di una patina micro-puntinata bianca impercettibile all’occhio umano. Il risultato è quello di un prodotto ecologico, utilizzabile da tutti e rivolto a settori dove si usa spesso la monoporzione, con il conseguente aumento della quantità di rifiuti.

Categories
Servizi

RELATED BY