Calcio, la Serie C sceglie ancora Francesco Ghirelli come presidente

Riconferma grazie a 49 voti: a partecipare all'Assemblea elettiva anche i vertici di Gubbio, Perugia e Ternana

Confermato alla presidenza della Serie C, con 49 voti, Francesco Ghirelli. Al suo fianco Luigi Ludovici e Marcel Vulpis che, in qualità di vicepresidenti, lo sosterranno nel prossimo quadriennio lavorando ad obiettivi strategici, partendo dalla sostenibilità dei club che militano nel campionato.

Accanto alla nuova squadra, un Consiglio Direttivo completamente rinnovato in cui figurano, tra gli altri, Alessandra Bianchi, Antonio Magrì e Patrizia Testa.

Ad aprire l’Assemblea elettiva, a cui hanno preso parte anche i 3 club umbri che militano in Lega Pro, ovvero Gubbio, Perugia e Ternana, il n° 1 della Figc, Gabriele Gravina. Durante il suo intervento, Gravina ha ricordato come il calcio viva gli stessi problemi economici (e non solo) che, ad oggi, affliggono il Paese. Eppure, a detta sua, la disciplina sportiva più seguita in Italia avrebbe dimostrato di avere un ruolo determinante nel progetto generale di ripresa e di rilancio dello Stivale da un periodo piuttosto buio.

Orgoglioso per la rielezione Ghirelli, secondo cui si andrà incontro ad anni complicati anche se, di fatto, c’è da essere fieri per aver ridato credibilità alla Serie C, costruendo una forte reputazione in ambito istituzionale.

Per il raggiungimento degli obiettivi precisi, si continuerà a lavorare al rafforzamento del dialogo con il Governo, necessario per trovare soluzioni di sostegno economico per un settore che risente fortemente della crisi, aggravata dalla chiusura degli stadi.

Categories
Servizi

RELATED BY