Trasporto scolastico: Anci Umbria al fianco delle imprese

Il presidente facente funzione, Michele Toniaccini, si dice pronto a venire incontro alle esigenze di tante persone: importante l'aiuto di Anci Nazionale
«Massima disponibilità verso le imprese del trasporto scolastico dell’Umbria e piena volontà di riconoscere le loro legittime richieste», così il presidente facente funzione di Anci Umbria, Michele Toniaccini, durante un vertice in videoconferenza (collegati, tra gli altri, il sindaco di Assisi, Stefania Proietti, e quello di Amelia, Laura Pernazza).
Ad oggi i Comuni faticano a rispondere direttamente alle imprese del trasporto scolastico. Ciò avviene a causa dell’assenza del supporto legislativo e di quello finanziario. Anci Umbria si dice quindi intenzionata a non lasciare sole le aziende del settore, facendosi piuttosto portavoce delle loro giuste necessità.
L’obiettivo è quello di fare pressione sull’esecutivo affinché vengano liberati circa 20.000.000 milioni di euro previsti nel dl Rilancio. Su questa partita Anci Umbria si attiverà anche con Anci Nazionale.
Categories
Servizi

RELATED BY