Truffa una donna sul web fingendosi medico: denunciato un 24enne nigeriano

Ad intervenire i poliziotti di Assisi dopo aver ricevuto la segnalazione: sfilati alla vittima circa 7.000 euro

Spacciandosi sul web per medico-chirurgo impegnato con un’importante organizzazione internazionale umanitaria, ha cominciato una storia con una donna dalla quale è riuscito ad avere complessivamente circa 7.000 euro. Una prassi decisamente sospetta che ha indotto la vittima a rivolgersi ai poliziotti di Assisi, pronti a denunciare a piede libero un 24enne nigeriano, incensurato e residente in provincia di Cesena: per lui il reato ipotizzato è quello di truffa.

Secondo la ricostruzione effettuata all’interno del commissariato del Comune umbro, dopo i primi contatti i 2 avrebbero intrapreso una vera e propria relazione via chat culminata addirittura in una proposta di matrimonio. A quanto pare, l’uomo mandava spesso foto che ritraevano un fascinoso medico in corsia: una volta conquistata la fiducia della donna, sarebbero partite richieste economiche legate ai motivi più svariati.

Nonostante la generosità di quest’ultima, le richieste di denaro sarebbero proseguite a lungo, tanto da comportare la chiusura del rapporto e la conseguente denuncia. Gli agenti che hanno condotto le indagini sono riusciti a risalire alla vera identità dell’impostore anche tramite una serie di accertamenti bancari.

Categories
Servizi

RELATED BY