Al via The Economy of Francesco: eventi fino a sabato

Circa 2.000 i giovani iscritti: in chiusura della 3 giorni, la partecipazione "virtuale" del Santo Padre con un videomessaggio
Confermata, in chiusura della 3 giorni, la partecipazione “virtuale” del Santo Padre, con un videomessaggio ai ragazzi partecipanti connessi via web con la Basilica di San Francesco d’Assisi, a The Economy of Francesco. Sono 2.000 i giovani iscritti, provenienti da 120 Paesi.
Per l’occasione, il 21 novembre alle 23.00, il monumento al Cristo Redentore a Rio de Janeiro sarà illuminato con i colori simbolo di The Economy of Francesco: verde, marrone e giallo. La manifestazione si aprirà alle 14.00 con il video a cura dell’International Movement Atd Fourth World, il messaggio del Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo umano integrale, cardinale Peter Turkson, e il benvenuto del Comitato organizzatore. Ad aprire le conferenze l’economista Jeffrey Sachs.
«Grazie a San Francesco e a Papa Francesco è nato il più vasto movimento di giovani economisti a livello internazionale. È di queste notizie che oggi la società e la Chiesa hanno bisogno», afferma il direttore scientifico di The Economy of Francesco, Luigino Bruni.
Ci saranno 4 ore al giorno di dirette streaming e una maratona di 24 ore il 20 novembre e Assisi ospiterà la “regia” dell’evento con collegamenti in diretta dai luoghi storici francescani. L’iniziativa si è sviluppata a seguito dell’invito che il Papa ha inviato l’1 maggio 2019, in occasione della festa di San Giuseppe Lavoratore, a economisti, studenti, imprenditori ed imprenditrici under 35.
L’organizzazione è affidata ad un comitato organizzatore composto dalla Diocesi di Assisi, dall’Istituto Serafico, dal Comune di Assisi, dall’Economia di Comunione e con il supporto, a nome della Santa Sede, del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, che patrocina l’iniziativa e le Famiglie Francescane.
Categories
Servizi

RELATED BY