Peggiorano le condizioni di Gualtiero Bassetti: il Cardinale in terapia intensiva

Preoccupa il quadro clinico: si cerca di curare la polmonite bilaterale che gli è stata diagnosticata

Si aggravano le condizioni di salute di Gualtiero Bassetti. Risultato positivo al Covid la scorsa settimana e già ricoverato presso l’Ospedale di Perugia, il Cardinale è stato spostato in terapia intensiva alla luce del peggioramento del suo quadro clinico.

La battaglia contro la polmonite bilaterale che al momento affligge il Presidente della Conferenza Episcopale si fa dura, perché questa avrebbe inciso significativamente sui parametri che fino a qualche ora fa venivano monitorati con costanza dai sanitari.

Un moto di preghiera si è attivato per il Capo dei vescovi italiani: amici, sacerdoti, gruppi di fedeli e religiosi si stringono con il pensiero attorno al Cardinale auspicando un suo recupero.

Dopo i primi sintomi influenzali che lo avevano costretto a letto, Bassetti è stato trasferito in ospedale venerdì per un approfondimento diagnostico dopo l’acuirsi della sintomatologia. Per 3 giorni di fila il ricovero nel reparto Covid di Medicina prima dell’aggravarsi delle sue condizioni.

Categories
Servizi

RELATED BY