Sicurezza, maggiori controlli in Umbria per limitare i contagi da Covid

Massima attenzione all'uso della mascherina e all'osservazione del distanziamento interpersonale: nel mirino i luoghi della movida

Limitare il più possibile i contagi. Questo l’obiettivo alla base dell’intensificazione dei controlli, in merito al rispetto delle norme anti-Covid, definito nel corso di una riunione tecnica presieduta dal questore di Perugia, Antonio Sbordone.

A prendere parte all’incontro anche i dirigenti dei vari comparti della Questura stessa, dei commissariati della provincia, dei responsabili delle specialità della Polizia Stradale e non solo.

L’ordine è di prestare la massima attenzione all’uso della mascherina e all’osservazione del distanziamento interpersonale. Si dovrà inoltre procedere ad un aumento dei controlli e delle identificazioni delle persone al fine di verificare l’eventuale presenza indebita di cittadini nelle zone pubbliche.

Non mancheranno poi servizi straordinari nei luoghi della movida e in tutte le altre aree critiche, quindi a rischio: occhio quindi all’entrata e all’uscita dagli edifici scolastici e ai raggruppamenti presso le fermate dei bus, le stazioni ferroviarie e i centri commerciali.

Categories
Servizi

RELATED BY