Fiabaday 2020: a piazza Colonna la 18^ edizione dell’evento per dire no alle barriere architettoniche

Tanti i tavoli organizzati attraverso i quali accendere i riflettori su vari aspetti: per le persone disabili la possibilità di effettuare visite guidate all'interno di Palazzo Chigi

Una lunga giornata basata su discussioni, testimonianze e dibattiti capace però di regalare momenti di svago ai partecipanti. A piazza Colonna, davanti a Palazzo Chigi, va in scena la 18^ edizione del Fiabaday. Accompagnato dallo slogan “Per me il lockdown non è finito”, l’evento punta come ogni anno a sensibilizzare sul tema dell’abbattimento delle barriere architettoniche.

Tanti gli interventi nel corso della mattinata, con diverse figure istituzionali pronte a prendere la parola per fare il punto rispetto a quanto fatto e a quello che bisogna fare per tutte quelle persone affette da disabilità.

Dopo l’esibizione della Fanfara dei Carabinieri, anticipata dal messaggio di saluti inviato da Papa Francesco, ampio spazio al confronto con l’organizzazione di più tavoli attraverso i quali accendere i riflettori su aspetti molto differenti tra loro. Oltre alla musica dal vivo nel pomeriggio, scandita dalle esibizioni di artisti emergenti, la possibilità, per le persone disabili, di effettuare visite guidate all’interno di Palazzo Chigi.

Categories
Servizi

RELATED BY