Il Parco Archeologico del Colosseo pronto a riaprire, firmato il procollo d’intesa con la Asl Roma 1

L'accordo tra le 2 parti risulta essere fondamentale per consentire al sito di tornare ad accogliere il pubblico: la Asl Roma 1 fornirà un doppio supporto

Uno step necessario che anticipa una riapertura molto attesa. Sottoscritto oggi il protocollo d’intesa tra il Parco Archeologico del Colosseo e la Asl Roma 1 che consentirà, dopo un lungo periodo di chiusura forzata in seguito alla pandemia, di accogliere nuovamente i visitatori all’interno del sito nel segno della sicurezza, con tutele anche per il personale.

La Asl Roma 1 garantirà un supporto su 2 fronti, ovvero dal punto di vista tecnico-scientifico e formativo, per l’attuazione delle misure necessarie alla fruizione del Parco in sicurezza, e in termini sanitari, con un presidio aperto dalle 10.00 alle 19.00 per la gestione dei visitatori che risulteranno febbricitanti. Il Parco, dal canto suo, contribuirà a sostenere la Asl Roma 1 nell’attivazione del servizio e a favorire la fruizione del suo patrimonio agli operatori sanitari.

Si tratta di una cooperazione che si svilupperà nell’arco di 2 anni e che prevede, anche per il futuro, l’organizzazione di iniziative ed eventi, rivolti alla comunità di Roma, finalizzati allo sviluppo di percorsi di promozione della salute e di valorizzazione del legame fra arte e benessere, destinate a fasce di cittadini distinti per età o per esigenze specifiche.

Categories
Servizi

RELATED BY