Commercio, sollievo per bar e ristoranti di Roma: aumenta del 35% il numero dei tavolini esterni

Già da lunedì i gestori di locali potranno subito ampliare i loro spazi all'aperto: per procedere basterà una comunicazione online con allegata planimetria

Approvata in Campidoglio la delibera che prevede agevolazioni per bar e ristoranti così da aumentare, per 12 mesi, il numero di tavolini esterni consentiti. Tale misura è stata pensata per agevolare la ripresa delle attività nella fase 2: da lunedì i gestori di locali potranno subito ampliare i loro spazi all’aperto per i tavolini, fino al 35% in più, e per tutto il 2020 non pagheranno il canone di occupazione del suolo pubblico.

Come osservato da Virginia Raggi, basterà una comunicazione online, con allegata planimetria, e si potranno allestire immediatamente i dehors aumentando lo spazio a disposizione. Il rilascio della concessione sarà successivo, così come i controlli sul rispetto delle nuove regole. Soddisfatto il Sindaco, che afferma: «Abbiamo svolto un attento lavoro sulla semplificazione dei criteri, nel rispetto della sicurezza e del patrimonio artistico e culturale di Roma. Non ci saranno tavolini a pochi metri dalla Fontana di Trevi o da altri monumenti, né in zone dove l’ingombro degli arredi presenta rischi oggettivi per l’incolumità pubblica».

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY