Rinvenuto un cadavere nel Tevere: corpo in acqua da molto tempo

Scoperta avvenuta grazie alla segnalazione di 2 uomini in transito a piedi sul Ponte della Scafa: avviate immediatamente le indagini

Triste scoperta su una sponda del fiume Tevere, all’altezza della sua foce: recuperato il cadavere di una persona, di età compresa tra i 50 ed i 60 anni, avvistata in acqua da 2 uomini in transito a piedi vicino al Ponte della Scafa, infrastruttura che collega Ostia con Fiumicino.

L’allarme è scattato oggi intorno alle 13.00. Sul posto una squadra del distaccamento di Ostia dei Vigili del Fuoco, gli agenti del Commissariato di Fiumicino e del Lido, la Scientifica e la Polizia Locale del Comune aeroportuale. A quanto pare la vittima non aveva con sé i propri documenti. Avviate immediatamente le indagini per fare luce sull’accaduto. Secondo i primi rilevamenti, il corpo era trasportato da giorni dalla corrente.

Categories
Servizi

RELATED BY