Campidoglio. Pubblicato l’avviso per la selezione di piattaforme e-commerce

Il bando è aperto a enti no-profit, associazioni datoriali e start-up.

Supportare i commercianti e garantire la sicurezza. Con questi obiettivi il Campidoglio lancia un bando per  la selezione di piattaforme web che aggreghino l’offerta cittadina di commercianti e artigiani, che saranno poi convogliati nella sezione RomaAiutaRoma del portale istituzionale. Il bando è aperto a enti no-profit,  associazioni datoriali e start-up.

Questi i criteri di valutazione delle proposte pervenute: “Raggiungibilità e visibilità della piattaforma attraverso differenti sistemi operativi e dispositivi, facilità d’uso, tipo di registrazione richiesta all’utenza, modalità di generazione e visualizzazione dei negozi online, tipologia di ricerche effettuabili, inoltro dell’ordine d’acquisto, modalità di pagamento, consegna merci e gestione reclami, sicurezza legale e protocolli utilizzati per garantire le transazioni. “

Aiutiamo i nostri commercianti a ripartire con una vetrina virtuale dedicata, che consenta ai cittadini di visionare i prodotti da casa per poi comprare online in tutta sicurezza, con possibilità di recapito a domicilio. La soluzione dell’e-commerce è utile sia per rilanciare le vendite, che risentono di chiusure e accessi limitati alle attività autorizzate all’apertura, sia per decongestionare  le file davanti ai negozi, a garanzia di un contenimento del rischio di contagio”, ha dichiarato la Sindaca Virginia Raggi.

Categories
Servizi

RELATED BY