Fase 2. Il Lazio verso il via libera a seconde case dal 18 maggio

A giugno potrebbero riaprire le spiagge

La Regione Lazio sembra indirizzata verso la concessione dell’autorizzazione a raggiungere le seconde case, a meno che il numero dei contagi non torni improvvisamente a risalire, l’ok dovrebbe arrivare per il 18 maggio. Difficile dire se si potrà anche fare il bagno, per il momento prevale la prudenza. Nel mese di giugno invece potrebbero riaprire gli stabilimenti balneari.

Al momento l’ipotesi più probabile è che si torni al mare su prenotazione e con gli ombrelloni ben distanziati per evitare il contagio. La mascherina dovrebbe essere obbligatoria soltanto quando ci si avvicina agli steward che dovrebbero vigilare sul rispetto delle regole.

Sulla riapertura delle spiagge Regione e Roma Capitale puntano su regole comuni in tutto il territorio, per evitare che un flusso eccessivo di bagnanti si riversi sulle poche spiagge aperte.

Categories
Servizi

RELATED BY