Baricco e Manara insieme in un libro contro il Covid

"COme VIte Distanti" è un progetto a sostegno della raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus dell’INMI Lazzaro Spallanzani di Roma

Ottanta autori del fumetto tra cui due nomi del calibro di Alessandro Baricco e Milo Manara insieme per un libro voluto daARF! il Festival del Fumetto di Roma in collaborazione con PressUp a sostegno della raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus dell’INMI Lazzaro Spallanzani di Roma. Il libro  “COme VIte Distanti” ha già permesso di donare 50.mila euro all’ospedale grazie alle copie pre-ordinate. Si tratta di un libro corale di cui Baricco firma la prefazione. A disegnare il  protagonista,  un “eroe mascherato” catapultato nelle vite – e nelle case – degli altri, anche Milo Manara.

 Cos’ racontano il progetto i curatori di ARF! Festival del Fumetto: “Di fronte al prezioso compito che quotidianamente svolgono medici e ricercatori scientifici, soprattutto in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, noi fumettisti ci sentiamo spesso piccoli e impotenti. D’altronde il nostro lavoro è raccontare storie, non salvare vite. Ci siamo chiesti, quindi, se esisteva un modo per contribuire a essere utili – presto e concretamente – all’intera comunità. “COme VIte Distanti” è la nostra risposta a questo bisogno. La risposta del Fumetto Italiano.”
COme VIte Distanti, diventerà a fine maggio un libro cartonato, è già pre-ordinabile on-line alla pagina www.arfestival.it/covid, di modo che l’intero ricavato venga donato sin da subito all’Ospedale Spallanzani.

Categories
Servizi

RELATED BY