Spari a Montesacro: un poliziotto ferisce un uomo intenzionato ad accoltellare un collega

Incidente scaturito in seguito a un rogo divampato all'interno di un appartamento situato lungo via Val Savio: arrestato il 60enne

Panico nella notte a Roma, nel quartiere Montesacro. Un uomo di 60 anni è stato ferito da un colpo di pistola esploso da un poliziotto dopo il suo tentativo di accoltellamento ai danni del collega. Il tutto sarebbe avvenuto intorno alle 23.30: in quel momento i pompieri e polizia sono intervenuti per un incendio divampato all’interno di un appartamento di via Val Savio.

All’interno dell’abitazione in fiamme è stata rinvenuta la presenza del proprietario, pronto a barricarsi dopo aver appiccato il fuoco. Dopo aver faticato ad aprire la porta di casa, i soccorritori si sono visti sbucare all’improvviso il 60enne che si è lanciato contro uno dei poliziotti aggredendolo con un coltello da cucina.

Nel pieno della tensione è quindi partito il colpo di pistola esploso da un altro agente per porre fine all’aggressione. Ferito alla spalla sinistra, il proprietario di casa è stato quindi trasportato all’Ospedale Sandro Pertini in codice giallo. Inevitabile l’arresto: la sua posizione è ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria.

Categories
Servizi

RELATED BY