B&B a Trastevere aperto e senza autorizzazione: multa per il gestore

Appartamento situato lungo vicolo del Cinque: trovati all'interno 3 soggetti che avevano prenotato tramite un annuncio pubblicato su un noto sito di compravendite

Promuoveva senza permesso il suo appartamento come bed and breakfast e, nonostante le restrizioni attualmente in vigore a causa della pandemia, continuava a ricevere clienti. Ecco quanto scoperto dai carabinieri a Trastevere, esattamente in vicolo del Cinque, dove sono stati presi seri provvedimenti nei confronti di un 64enne.

I militari hanno accertato che all’interno dell’abitazione vi erano alloggiate 3 persone, pronte a prenotare tramite un annuncio pubblicato su un noto sito di compravendite. Rintracciato il titolare dell’attività ricettiva, un cittadino romano, gli agenti lo hanno multato per un importo di 200 euro.

Successivamente è stato anche accertato come la struttura, presentata come b&b, fosse gestita illegalmente dal momento che il proprietario non aveva mai presentato nessuna Scia di inizio attività agli uffici competenti. I carabinieri hanno quindi provveduto ad applicare la chiusura dell’attività informando le autorità amministrative.

Categories
Servizi

RELATED BY