Coronavirus, altri 71 positivi nel Lazio: a Roma 40 contagiati

La Asl Roma 1 certifica la positività di 15 soggetti, 5 dei quali residenti presso l'Ateneo Salesiano: 2 decessi tra Viterbo e Rieti

Ammontano a 71 i casi di positività da coronavirus registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore. Nella Capitale, invece, si ravvisano 40 contagiati. Insomma, questi numeri fanno comprendere come non sia proprio il caso di abbassare la guardia.

La Asl Roma 1 certifica la positività di 15 soggetti, 5 dei quali residenti presso l’Ateneo Salesiano. La Asl Roma 2 ne conta ben 20 (17 i casi certificati dalla Asl Roma 6 che conferma il decesso di 4 persone). Riguardo le altre 4 province della Regione, spiccano giusto i 4 nuovi casi a Latina: per 3 di loro è stato disposto l’isolamento domiciliare. Deceduta una donna di 74 anni nel viterbese, niente da fare per un 78 nel reatino.

Ad oggi sono 4.468 i casi positivi nel Lazio. Di questi, 2.936 sono in isolamento domiciliare e 1.417 ricoverati (115 sono ricoverati quelli in terapia intensiva).

Categories
Servizi

RELATED BY