Coronavirus, altri 78 casi nel Lazio: si monitora l’Ateneo Salesiano

Resta sempre attenzionata la situazione presso la struttura romana dove sono stati effettuati i tamponi a tutti gli ospiti: 17 i decesi nelle ultime 24 ore

Tende a un lento e graduale miglioramento, nel Lazio, la situazione di emergenza legata al coronavirus. La Regione certifica come nelle ultime 24 ore siano guarite ben 88 persone. Mentre si registrano 17 decessi, bisogna fare i conti con 78 nuovi casi tra Roma, Rieti, Frosinone e Latina (nessun caso a Viterbo dove, almeno per un giorno, non si certificano vittime da Covid-19).

In quanto ai positivi nella Capitale, la Asl Roma 1 ne ravvisa 20, la Asl Roma 2 ne conta 11 e la Asl Roma 6 ben 17 (da segnalare anche la scomparsa di un 87enne e di una donna di 77 anni). Sono 4, in totale, i soggetti risultati positivi a Rieti e dintorni. A Latina se ne contano 2, appena 1 in Ciociaria.

Nella Capitale è sempre attenzionata la situazione dell’Ateneo Salesiano dove è in corso l’indagine epidemiologica e dove sono stati effettuati i tamponi a tutti gli ospiti. I tamponi totali sono circa 134.000: nelle ultime 48 ore sono stati processati 212 tamponi provenienti dalla Valle d’Aosta al Covid Center del Campus Bio-Medico.

Categories
Servizi

RELATED BY