Coronavirus, meno di 100 casi nel Lazio: dimesso il poliziotto di Pomezia

Scoperta dalle forze dell'ordine un'altra casa di cura abusiva nel Comune di Fiuggi: 7 i decessi certificati

Sono 80, in totale, i casi di positività al coronavirus accertati nel Lazio. Per il 4° giorno di fila si registra un numero inferiore a 100 (il trend è pari all’1,3%). Mentre viene scoperta dalle forze dell’ordine un’altra casa di cura abusiva nel Comune di Fiuggi, viene dimesso dallo Spallanzani di Roma il poliziotto di Pomezia che contrasse il Covid-19 alcune settimane fa.

Degli 80 casi certificati in tutta la Regione Lazio, 14 vengono riscontrati nel territorio monitorato dalla Asl Roma 1. La Asl Roma 6 segnala 20 nuovi casi oltre a 4 decessi. Per quanto riguarda le altre 4 province del territorio, si certificano 9 contagi a Frosinone, 7 a Viterbo, 2 a Rieti e 1 a Latina. Deceduto un 64enne in Ciociaria, stessa sorte in Tuscia per una donna di 72 anni con patologie pregresse.

 

Categories
Servizi

RELATED BY