Coronavirus, ancora in diminuzione i nuovi casi nel Lazio

Sono 80, in totale, le persone residenti nella Regione per le quali è stata certificata la positività al Covid-19 in data odierna: aumentano i controlli presso le Rsa e le strutture socio-assistenziali private situate sul territorio

Per il 3° giorno di fila, nel Lazio, si registrano meno di 100 nuovi contagi da coronavirus. Sono 80, in totale, le persone residenti nella Regione per le quali è stata certificata la positività al Covid-19 in data odierna. Come confermato dall’assessore Alessio D’Amato, il trend è di fatto pari all’1,3%.

Se la Asl Roma 1 dichiara di aver certificato 12 nuovi casi nell’area di sua competenza, la Asl Roma 2 ne conta 14 e la Asl Roma 3 ne accerta 20 (appena un caso segnalato dal personale della Asl Roma 4). In quanto al resto della Regione, non si sono riscontrati casi di positività né nella provincia di Latina né in quella di Rieti dove, tuttavia, ci sono stati 3 decessi- Appena 3 i casi positivi a Viterbo, 5 in Ciociaria.

Nel frattempo aumentano i controlli presso le Rsa e le strutture socio-assistenziali private situate sul territorio: oltre 400 le cliniche controllate sino ad oggi. Da segnalare, infine, lo spostamento di alcuni pazienti presso i nuovi 20 posti di terapia intensiva nella struttura di Alto Bio-Contenimento dello Spallanzani di Roma.

Categories
Servizi

RELATED BY