Lunedì sciopero Ama contro la mancanza delle misure di sicurezza

Cgil, Cisl e Uil hanno indetto lo sciopero

Lunedì 20 aprile saranno garantiti soltanto i livelli minimi di servizio. I lavoratori di Ama hanno deciso di protestare contro la mancanza di misure idonee per assicurare la sicurezza sul lavoro.

Naufragato il tavolo sulla sicurezza aperto con i vertici della municipalizzata. Mancano le mascherine con il filtro e quattro dipendenti di Rocca Cencia sono risultati positivi al Coronavirus, un operaio è morto per avere contratto il virus.

I sindacati denunciano come “Nella maggior parte delle sedi operative vengono consegnati drappi di carta assorbente imbevuta di liquidi detergenti consegnati ai lavoratori, molto spesso acquistati dai responsabili di sede, ponendo dubbi sulla reale efficacia dei prodotti”.

La richiesta dei lavoratori è di “Riorganizzare i servizi di raccolta, in coerenza con le necessità dei vari municipi, per ridurre al minimo il caricamento manuale dei rifiuti”.

 

Categories
Servizi

RELATED BY