Distretti del Cibo in Umbria: la Regione lancia il progetto

Si tratta di uno strumento tramite cui valorizzare il patrimonio agricolo e agroalimentare favorendo il salto di qualità necessario al sistema delle imprese del territorio: in Lombardia ne sono riconosciuti 17

Un progetto articolato, che si spera, possa crescere in maniera progressiva. La Regione dà il via al percorso per la costituzione, in Umbria, dei Distretti del Cibo. Si tratta di uno strumento tramite cui valorizzare il patrimonio agricolo e agroalimentare favorendo il salto di qualità necessario al sistema delle imprese del territorio, in particolare nell’attuale contesto di incertezza generale.

I Distretti del Cibo vengono visti come una grande opportunità da cogliere e derivano dalla Legge di Bilancio del 2018. A differenza di altre Regioni d’Italia, finora tale iniziativa è stata piuttosto ignorata in Umbria. Considerando che in Lombardia ne sono riconosciuti 17, tanto vale iniziare a lavorare seriamente per recuperare il tempo perduto in precedenza.

Categories
Servizi

RELATED BY