Decoro, restyling per le storiche fioriere di via del Babuino

Operazione sostenuta dalla Nuova Associazione Babuino e presentata il giorno di San Valentino: grande festa con la Fanfara dei Carabinieri

Un lavoro piuttosto raffinato che ad alcuni potrebbe apparire impercettibile ma che, di fatto, è un esempio di decoro. Il giorno di San Valentino coincide con l’inaugurazione delle nuove fioriere installate sulle mura dei palazzi che sorgono lungo via del Babuino e arricchite da foto di celebri scene filmiche legate alla mostra “Baci” (le decorazioni floreali permanenti sono a cura del flower designer, Fabio Fioravanti).

L’operazione è sostenuta dalla Nuova Associazione Babuino e viene presentata in occasione della festa degli Innamorati. A loro è dedicato il curioso flash mob che precede la performance della Fanfara dell’Arma dei Carabinieri: sulle note di celebri componimenti del passato, intonati dal soprano Ilaria Tucci, ballerini e attori guidati da Mauro Maurizio Palumbo invitano i presenti all’azione, così da ritrovarsi a danzare e a baciarsi per poi allontanarsi all’improvviso.

La musica la fa da padrona nel corso dell’evento pomeridiano: la Fanfara propone diversi brani, alcuni eseguiti addirittura in movimento. Nel frattempo, i passanti hanno modo di ammirare le fioriere sospese. Gli scatti che le accompagnano si ricollegano a San Valentino per il semplice fatto di rievocare storiche scene di baci tratte da pellicole che vanno da “Ghost” a “Via col vento”.

Chi amministra il Municipio I Roma Capitale, riconosce l’utilità dell’iniziativa e, più in generale, l’importanza delle associazioni che si battono per migliorare il Centro Storico.

La via che collega piazza del Popolo con piazza di Spagna, rinomata per i tanti negozi che la caratterizzano, torna a godere di un po’ di attenzione. Residenti e commercianti di zona confidano in altri progetti simili.

Categories
Servizi

RELATED BY