Ironman. La nuova sfida del corridore non vedente Luca Aiello

Già maratoneta adesso anche Ironman, ovvero uomo di ferro. Luca Aiello, corridore perugino non vedente parteciperà alla Triathlon Elephant Trasimeno e si cimenterà nelle tre specialità previste; ciclismo, nuoto...

Già maratoneta adesso anche Ironman, ovvero uomo di ferro. Luca Aiello, corridore perugino non vedente parteciperà alla Triathlon Elephant Trasimeno e si cimenterà nelle tre specialità previste; ciclismo, nuoto e corsa. Accorgimenti come l’uso di nastri sintetici di collegamento tra Luca e la sua guida permetteranno all’atleta di nuotare senza pericoli o invadere altre corsie; nella corsa podistica utilizzerà una fascetta elastica collegata alla guida che terrà per mano. Il quarantenne, diventato cieco da adolescente, ha iniziato la sua carriera agonistica nel 2014. Quest’anno Aiello parteciperà per la prima volta alla gara Ironman che si terrà a Cervia il prossimo settembre. Accanto ad Aiello l’atleta Simone Cavallini, già Ironman per varie volte. Per la corsa in bicicletta Aiello è in fase di costruzione il prototipo del tandem che a breve sarà disponibile per effettuare gli allenamenti e testare le modalità di guida.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY