Il 23 gennaio debutta al Teatro dell’Opera di Roma “I Capuleti e i Montecchi” di Denis Krief: elogio al Belcanto

Impreziosito dal libretto di Felice Romani, il riallestimento del grande classico di Vincenzo Bellini si avvale della direzione musicale di Maestro Daniele Gatti

Una tragedia lirica in 2 atti, un grande classico rappresentato per la 1^ volta l’11 marzo del 1830 al Teatro La Fenice di Venezia. Parliamo de “I Capuleti e i Montecchi”, lavoro firmato da Vincenzo Bellini che viene ora proposto al Teatro dell’Opera di Roma con la regia di Denis Krief. Il debutto ci sarà giovedì prossimo.

Impreziosito dal libretto di Felice Romani, questo riallestimento de “I Capuleti e i Montecchi” si avvale della direzione musicale del Maestro Daniele Gatti. Curioso il fatto che a ricoprire il ruolo di Romeo ci sarà una donna.

L’ultima replica è fissata per giovedì 6 febbraio. Se della direzione del coro si occuperà Roberto Gabbiani, Mariangela Sicilia vestirà i panni Giulietta (l’1 e il 6 le darà il cambio Benedetta Torre) con Tebaldo interpretato da Iván Ayón Rivas.

Categories
Retesole internationalServizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY