Blitz della Guardia di Finanza di Roma: sequestrati 4 milioni di prodotti contraffatti

Recuperato un numero impressionante di articoli di bigiotteria dannosi per la salute: denunciati 3 soggetti di nazionalità cinese

Più di 4.000.000 di prodotti falsi e pericolosi fortunatamente tolti dal mercato. Un blitz importante quello effettuato dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma, pronti a recuperare un’ingente quantità di materiale non solo recante marchi contraffatti ma anche privo di specifici requisiti di sicurezza.

Fondamentali le ispezioni eseguite all’interno di 3 capannoni situati rispettivamente all’Esquilino, al Tiburtino e al Prenestino. All’interno dei siti in questione, riconducibili a cittadini cinesi puntualmente denunciati, gli agenti hanno scoperto un numero impressionante di articoli di bigiotteria dannosi per la salute e, nonostante ciò, marcati con la scritta “Nichel free”.

Rinvenute inoltre stampe e accessori per auto con i loghi di alcune tra le più note case automobilistiche. In quanto ai 3 soggetti denunciati, questi sono accusati, tra le altre cose, di ricettazione e immissione sul mercato di prodotti non conformi.

Categories
Servizi

RELATED BY