La fiaba di Peter Pan e l’omaggio a Severino Gazzelloni, gli show natalizi del Conservatorio Santa Cecilia

Si parte domani, alle 18.30, con la rivisitazione della magica fiaba di Peter Pan raccontata da Giorgio Gobbi e accompagnata dalla Wind Ensemble di Luca Poletti: l'indomani sul palco Franz Albanese con la sua Orchestra di Flauti

Celebrazioni in grande stile a ridosso delle festività. A pochi giorni dall’avvento del Natale, il Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma accoglie 2 concerti d’eccezione rivolti a ogni tipo di ascoltatore.

Si parte domani, alle 18.30, con la rivisitazione della magica fiaba di Peter Pan raccontata da Giorgio Gobbi e accompagnata dalla Wind Ensemble di Luca Poletti. All’interno della Sala Accademica si tenterà di avvicinare il pubblico alla bellezza della musica dal vivo unita al teatro e di trasportare soprattutto i bambini in una dimensione suggestiva nel segno della fantasia.

Sabato 21 dicembre, a partire dalle 19.00, ecco l’omaggio al Maestro Severino Gazzelloni, artefice della riscoperta moderna del flauto, strumento che grazie a lui ha iniziato a ottenere una grande considerazione in virtù delle larghe possibilità d’impiego solistico e in tutti i generi musicali.

Sul palco Franz Albanese con la sua Orchestra di Flauti del Conservatorio Santa Cecilia, composta da un organico di oltre 50 elementi e comprendente pure ottavini e flauto contrabbasso.

Categories
Servizi

RELATED BY