Cinema, nelle sale italiane dal 9 gennaio il film “Sulle ali dell’avventura”

La pellicola si focalizza sulla vera storia di Christian Moullec, dedito ad allevare oche "orfane" volando poi con loro: nel cast pure Jean-Paul Rouve e Mélanie Doutey

Forti emozioni, profondità, sensibilità. Ecco alcuni degli elementi che caratterizzano “Sulle ali dell’avventura”, il nuovo film di Nicolas Vanier che sarà proiettato nelle sale italiane dal 9 gennaio. La pellicola, in cui recita pure Jean-Paul Rouve, si focalizza sulla vera storia di Christian Moullec, dedito ad allevare oche “orfane” volando poi con loro.

Il protagonista è uno scienziato visionario intenzionato a studiare le oche selvatiche. Per suo figlio, molto legato ai videogiochi, l’idea di trascorrere le vacanze con il padre nel deserto rappresenta un incubo anche se i 2 si riavvicineranno portando a termine un progetto folle: salvare una specie in via di estinzione grazie all’aeroplano ultraleggero di Christian. Il risultato finale è un viaggio avventuroso e commovente.

Distribuito da Lucky Red, il film sarà seguito dalla pubblicazione di un omonimo libro sempre a cura di Vanier e disponibile in Italia dal 24 gennaio.

Categories
News

RELATED BY