Fermiamo il degrado. I territori chiedono un dialogo a Roma Capitale

In una conferenza stampa in Campidoglio i presidenti di I, II,III e VIII municipio hanno incontrato i rappresentanti sindacali

Fermiamo il degrado. Un grido d’allarme che a Roma sembra sempre più disperato. In una conferenza stampa in Campidoglio i presidenti di I, II,III e VIII municipio hanno incontrato i rappresentanti sindacali per invocare un confronto con Roma Capitale sulle emergenze che soffocano la città. Prima fra tutte la gestione dei rifiuti. Lo stato di agonia della raccolta dei rifiuti e dei trasporti cittadini, per i rappresentanti dei territori intervenuti, sono solo la punta di un iceberg costituito dalla mancanza di una qualsiasi visione sul futuro della città. E se anche questo ennesimo appello al dialogo dovesse cadere nel vuoto i minisindaci si dicono pronti a organizzare una manifestazione di piazza per mostrare che le istituzioni possono rimboccarsi le maniche e agire nell’interesse della città.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY