Sanità. Dal Mef 300 milioni per il Lazio

Certificato aumento dei punteggi Lea, ovvero dei livelli essenziali di assistenza, pari a 10 punti

La sanità laziale intravede la luce fuori dal tunnel. Il tavolo tra Regione Lazio e ministeri affiancanti si è concluso con la conferma di un utile di 6 milioni per il 2018 che nel 2019 dovrebbe sfiorare i 50 milioni di euro. Un risultato che il governatore Zingaretti definisce eccellente. I numeri positivi riguardano anche la qualità delle cure tanto che è stato certificato un aumento dei punteggi Lea, ovvero dei livelli essenziali di assistenza, pari a 10 punti.

Due risultati non da poco se si pensa che la loro combinazione ha donato alla Regione Lazio liquidità per 300 milioni di euro. La fine del commissariamento della Regione Lazio appare sempre più vicina.

Categories
Servizi

RELATED BY