Violenza sulle donne: serve un cambio di prospettiva

Un convegno in Campidoglio sul ruolo degli uomini per il contrasto alle violenze di genere

Un cambio di prospettiva, ecco una delle formule proposte da Roma capitale per fronteggiare la piaga sociale della violenza sulle donne nella giornata simbolo di questa lotta, il 25 novembre – giornata mondiale della violenza sulle donne.

E se le violenze sono perpetrate quasi sempre da uomini vicini o del nucleo familiare della vittima, i profili degli aguzzini risultano legati ad alcuni parametri.

Sensibilizzazione, cultura e rispetto le tre armi più affilate per battere un nemico figlio del possesso e del senso di inferiorità e inadeguatezza. Per poterci un giorno svegliare in un mondo senza più violenze sulle donne.

Categories
Servizi

RELATED BY