Calcio, Dan Friedkin non nasconde il suo interesse per la Roma: trattativa in corso

Un incontro per così dire "preliminare" ci sarebbe stato: il magnate americano punterebbe a diventare il socio di maggioranza del club mettendo sul piatto circa 150.000.000 di euro

Dan Friedkin sembra fare sul serio. Il magnate americano classe 1965, ritenuto il re della Toyota negli Stati Uniti, appare piuttosto convinto di poter prelevare l’AS Roma, oggi nelle mani di un altro connazionale, ovvero James Pallotta.

Voci di corridoio parlano di un vero e proprio blitz effettuato nella Capitale dall’imprenditore. Insomma, un incontro per così dire “preliminare” ci sarebbe stato: Friedkin punterebbe a diventare il socio di maggioranza del club. Secondo i rumors, lo statunitense vorrebbe addirittura chiudere in tempi rapidi con la prospettiva di una fumata bianca nel mese di gennaio.

Dal canto suo, la società non smentisce e conferma piuttosto il fatto che ci siano dei contatti in corso. Alcuni esponenti del The Friedkin Group, la cui base operativa si trova a Houston, si sarebbero confrontati con dei rappresentanti della Roma presso lo Studio Tonucci, un po’ il quartier generale di Pallotta quando quest’ultimo si reca nella Città Eterna.

Sulle tempistiche e sui numeri c’è ancora poca chiarezza. In ogni caso si prevede che Friedkin possa mettere sul piatto circa 150.000.000 di euro. Non troppi per uno che, a quanto pare, vanterebbe un patrimonio personale di oltre 4.000.000.000.

Categories
Servizi

RELATED BY